23 Maggio 2024
giovedì, 23 Maggio 2024
spot_img

Accadde al Pigneto nel marzo 1910

Giorno per giorno, tutti gli avvenimenti della storia legati al Pigneto

Nel marzo del 1910 il nuovo Piano regolatore consente, all’interno del Pigneto, la costruzione dei suoi celebri villini. Ideato dall’ingegnere Edmondo Sanjust di Teulada, il Piano intendeva procurare attraverso le nuove costruzioni un buon livello di qualità della vita e celebrare così, nel migliore dei modi, il 50esimo anniversario dell’Unità d’Italia. I celebri villini furono costruiti tra il 1921 e il 1924 dalle cooperative dei ferrovieri e sono ubicati tra piazza Tolomeo, piazza Copernico, via del Pigneto e via Casilina. In stile liberty, i villini del Pigneto sono tutti di uno o due piani, circondati da giardini privati: corrispondenti secondo il piano originario a circa 250 alloggi, originariamente i villini dovevano essere 125 ma oggi, anche a seguito dei bombardamenti del 1943, il loro numero si è ridotto drasticamente.

Se hai da suggerirci altri ricordi legati al Pigneto, clicca qui.
Grazie, di cuore.

POTREBBERO INTERESSARTI

facebook

instagram

IN EVIDENZA SU PIGNETO TV