16 Giugno 2024
domenica, 16 Giugno 2024
spot_img

‘Corpo azione’, quando il corpo comunica, si ribella e diventa voce

Sabato 21 gennaio 2023 (h. 18) e domenica 22 gennaio 2023 (h. 18) al Pigneto, presso Uroboro Bookshop, si tiene la rassegna Corpo azione: nella giornata di sabato va in scena la performance Infirmitas Sexus di e con Noema Pasquali; nella giornata di domenica è invece la volta della presentazione del libro Body Act di Rote Zora.

Quando un corpo è azione? È azione quando comunica, quando si ribella, quando diventa voce, quando supera dei limiti e valica le porte della percezione. Corpo è azione non semplicemente nel momento in cui esiste. Se vive, sopravvive, si trasforma, allora è azione, allora diventa immortale. 

Infirmitas Sexus: la performance di e con Noema Pasquali è un lavoro semiotico di decostruzione del corpo; un genere specifico diventa un soggetto generico. Agendo sulla simbologia degli organi riproduttivi e nel rifiuto di questi come mezzo tradizionale di conservazione culturale il corpo diventa un corpo politico, forte nel suo essere e assertivo nel rivendicare il proprio sé. Una lunga ricerca dell’artista sulla donna intesa come persona giuridica, soggetta (e ancora non del tutto liberata) al principio giuridico dell’impedimento dovuto al sesso, l’Infirmitas Sexus per l’appunto. Se il corpo è azione artistica, politica, archetipa è anche il mezzo per trasformare tabù in virtù, ordinario in straordinario, divieti in occasioni.

Body Act: nel libro di Rote Zora attraverso testimonianze e interviste a numerosi protagonisti dell’arte performativa, del mondo del tatuaggio come della body suspension emerge quanto trazioni o sospensioni, modificazioni corporee o tatuaggi siano azioni che consentono di sperimentare lo straordinario. Considerato il principale terreno di colonizzazione, di controllo sociale e omologazione il corpo diventa luogo per tracciare traiettorie dissidenti. Dal comune desiderio di azione diretta sulle proprie membra emergono le storie raccontate in Body Act, un viaggio collettivo verso la scoperta di mutazioni fisiche e mentali incarnate per accedere all’estremo ed esplorare luoghi lontani e inimmaginabili.

Dal corpo, attraverso il corpo, al di là del corpo. 

POTREBBERO INTERESSARTI

facebook

instagram

IN EVIDENZA SU PIGNETO TV