23 Maggio 2024
giovedì, 23 Maggio 2024
spot_img

‘Delicatessen’, alla ricerca del lato femminile e spirituale dell’animo umano

Appuntamento presso Nero Gallery, al Pigneto, in via Castruccio Castracane 9

Da sabato 3 dicembre 2002 a domenica 22 gennaio 2023, al Pigneto, Nero Gallery presenta Delicatessen, mostra personale di Agnes-Cecile. La mostra racchiude una selezione di opere realizzate dal 2020 ad oggi ed esposte per la prima volta.

Delicatessen è la qualità intrinseca di ciò che è piacevole ai sensi, bello e delicato. Tutte le opere rappresentano soggetti femminili che comunicano con ciò che hanno intorno e sono circondate da piante ed animali, elementi che sono utilizzati dall’artista per enfatizzare gli aspetti più femminili e spirituali dell’animo umano. Tra essi, sono raffigurati uccelli, simbolo delle emozioni, farfalle simbolo di libertà e bellezza e, per finire, il gatto nero simbolo della luna, della fertilità e ovviamente del fascino e dell’eleganza. L’artista, tramite linguaggi differenti, rappresenta il tema della “delicatezza” come ritorno ad una dimensione interiore e onirica. L’uso dell’acquarello sottolinea l’aspetto della fragilità, che è allo stesso tempo contrastato attraverso l’utilizzo di altre tecniche come l’olio e l’acrilico e la presenza di colori intesi e pennellate materiche. Le figure femminili dipinte sembrano voler evadere dal vuoto che gli fa da sfondo, verso una dimensione più materica pur rimanendo sempre all’interno di un limbo senza tempo. La natura rappresenta infine, un’altra caratteristica usata sempre come via di fuga, come metafora: la natura è consapevolezza e vitalità. Essa evoca la sensualità e la delicatezza del femminile, i colori ci rimandano ad emozioni taciute e celate sotto le pennellate delicate dell’artista. La mostra è divisa in spazi, creati dalle diverse tonalità che troviamo nei quadri: il rosso scarlatto, il blu notte e il verde della natura.

Silvia Pelissero nasce a Roma nel 1991. Inizia a disegnare da bambina e a dipingere nella prima adolescenza. Quando pubblica i suoi primi dipinti ad acquerello online, si firma come “Agnes Cecile” per la prima volta. Diventa molto presto popolare sui social network, cosa che le permette di raggiungere un largo pubblico globale. Sebbene il suo lavoro si trovi principalmente fuori Italia, il suo studio è studiato a Roma. Qui, aprendo le porte al pubblico, organizza 5 grandi esposizioni delle sue opere dal 2012 al 2019. Durante le esposizioni inizia ad organizzare dei workshop d’acquerello. Il brand di acquerelli Winsor&Newton la rende ambasciatrice italiana dei suoi materiali, supportando i suoi workshop. Tiene workshop, eventi e collaborazioni in differenti città tra Europa, Stati Uniti e Canada. Nel 2018 pubblica il suo primo art book, una collezione di 10 anni di lavoro.
Dopo il 2020, decide di ricostruire il suo studio più a contatto con la natura, spostandosi sul lago di Bolsena. Rimanendo comunque legata alla sua città natale, collabora con Nero Gallery per riaprire le porte sul suo mondo di immagini, per una nuova mostra in Italia.
Nasce così Delicatessen.

POTREBBERO INTERESSARTI

facebook

instagram

IN EVIDENZA SU PIGNETO TV