25 Aprile 2024
giovedì, 25 Aprile 2024
spot_img

PALAZZO presenta ‘Convergenze’, quattro appuntamenti legati alla moda e all’arte

Due mesi di incontri presso Palazzo, in via Circumvallazione Casilina 128

Palazzo è un luogo che nasce per accogliere e salvaguardare l’identità creativa di ciascun individuo. Un punto di ritrovo per personalità diverse per provenienza, storie e percorso, ma con un solo obiettivo, quello di lavorare, confrontarsi e informarsi insieme.

A giugno e luglio, al Pigneto, Palazzo ospita “Convergenze”, un format di attività suddiviso in 4 appuntamenti in cui saranno aperte le porte dello studio a tutti: professionisti e realtà che, attraverso esperienze progettuali e testimonianze dirette, stimoleranno la curiosità e la diffusione del sapere, condividendo il proprio percorso artistico per sperimentare, interrogarsi e discutere insieme su tematiche affini al mondo della Moda e dell’Arte.

Il primo appuntamento sarà il 25 giugno 2022 con “Pensare in carta”, una giornata di Laboratorio a cura della casa editrice indipendente DITO Publishing, con l’obiettivo di fornire alcuni strumenti teorici sull’ecosistema del libro fotografico e altri pratici sullo sviluppo dei progetti editoriali di ambito visuale.

Il secondo appuntamento sarà il 30 giugno 2022 (h.18-21) con ”Anima Nomade” di Francesco Faraci, un lavoro che è un riuscito connubio tra testo e fotografia. Un libro-viaggio all’interno della ricerca sul campo di Faraci che attraverso immagini rubate alla quotidianità di gesti perduti ci racconta dell’Umanità in modo universale. La sua fotografia è fatta di luce, di ombra, di luoghi ma soprattutto di corpi, corpi che qui assumono una nuova sacralità, un nuovo rango, portatori inconsapevoli di istanze ancestrali, veicolo per comprendere l’altro. Da Pasolini a Grotowski passando per Celant e attraverso queste immagini antropologiche, Faraci ci racconta il particolare per farci intendere l’universale. “Un libro farmacia, sfogliarlo è una cura”, come scrive nella prefazione Franco Armino.

Il 9 luglio 2022 (h.18-21) il terzo appuntamento intitolato “Riciclo Creativo”. Diego Manfreda, docente ed Advisor Leader del Triennio in Fashion Design presso il NABA di Roma, ci parla di Upcycle, trend in espansione, evoluzione creativa del “second hand” e alternativa al riciclo. Donare una nuova vita, in una logica di re-design, attraverso la trasformazione delle forme e l’intervento decorativo. Attraverso un confronto con Flora Rabitti, mente creativa dietro al giovane brand 100% sostenibile Atelier florania, Manfredi ci introdurrà al collettivo di guerilla designers, illustrandoci come l’upcycling possa convivere con de-couture. Per l’occasione il nostro ospite proporrà una selezione di realtà emergenti e sostenibili di Roma avrà la possibilità di esporre le proprie creazioni all’interno di un pop-up dedicato.

POTREBBERO INTERESSARTI

facebook

instagram

IN EVIDENZA SU PIGNETO TV